Ripresa dell’attività agonistica

Dopo la pausa di fine anno, sono riprese le attività agonistiche dei nostri ragazzi sia nel settore della Ginnastica Artistica Maschile e Femminile che nel settore della Ginnastica Ritmica.
Oltre alle “veterane” della GR e della GAM, l’inizio dell’anno agonistico è stato l’occasione per la discesa in pedana di giovani ginnaste al loro esordio. Queste giovani rappresentano il naturale ricambio generazionale che, dietro la guida delle tecniche e delle ginnaste più grandi, matureranno e formeranno la squadra del domani.
Questo inizio anno ha anche visto la nuova squadra dei piccoli della Ginnastica Artistica Maschile esordire in pedana, dopo un anno di ricostruzione del settore che negli anni scorsi aveva esaurito il ciclo. Di questo è doveroso ringraziare la nuova generazione di giovani tecnici, Giacomo, Fernando e Valentino.
Il settore più attivo è stato quello che da ormai molti molti anni è protagonista a livello nazionale e regionale, ossia la GR. Si è concluso domenica 21 febbraio a Viareggio il Campionato Regionale di Specialità dove le ginnaste juniores hanno ottenuto ottimi risultati. beatrice fioravantiBeatrice Fioravanti sia con la fune che con il cerchio si è classificata al 1° posto conquistando il titolo di Campionessa Regionale, staccando così il pass per la fase interregionale. Michela Pauselli, giovanissima ginnasta al suo primo anno nella categoria Juniores, ha ottenuto un 9° posto alla fune ed un 13° posto al cerchio; pur migliorando le proprie esecuzioni di gara nel corso delle due prove non ha ottenuto la qualifica nella fase interregionale. Nella categoria seniores Ilaria Cammarata si è classificata al 2° posto alla palla nella classifica generale, ottenendo la qualificazione per la fase interregionale, e al 5° posto alle clavette, dove però alcuni errori di troppo l’hanno esclusa dal prosieguo del campionato. ilaria cammarata
La settimana precedente, il 14 febbraio, si era svolta a Ponsacco la prima prova del Campionato Regionale di Categoria dove si è imposta la nostra Gaia Iervolino, all’esordio nella categoria. Buona prova anche per Asia Massetti giunta ad un soffio dal podio (vedi arezzonotizie). Sono state inoltre disputate le gare regionali di serie C e D.
Per quanto riguarda le ragazze dell’Artistica, hanno partecipato il 7 febbraio a Livorno alla 1° prova del Torneo Allieve, dove sono scese in pedana Camilla Barbagli, Sofia Mazzierli e Miriam Messina; in panchina per un piccolo infortunio Claudia Bichi. Buona prova delle ginnaste che si sono cimentate su tutti e quattro gli attrezzi, soprattutto per le piccole Sofia e Miriam alla loro prima esperienza in questa gara; Camilla, la “veterana” della squadra, ha dimostrato ampi margini di miglioramento. Il 28 febbraio hanno gareggiato a Montevarchi per la 1° prova del torneo 3° livello GPT-GAF, le due ginnaste Elisa Gentili e Mila Martinelli Ciapetti.
gpt gamL’esordio dei maschietti è avvenuto il 20 febbraio a Montevarchi in occasione della 1° prova del torneo GPT-GAM 2° livello che ha visto i nostri piccoli ginnasti Riccardo, Tiziano, Leonardo e Lorenzo, confrontarsi per la prima volta con i loro coetanei toscani.

Questa voce è stata pubblicata in news 2016, news Ginn. Art. Femm., news Ginn. Art. Maschile, news Ginn. Ritmica, news GPT. Contrassegna il permalink.