GR – Riassunto delle puntate precedenti e ….. chapeau Elena!

La ripresa dell’attività agonistica, offre l’occasione per voltarsi indietro e proiettare la memoria ai mesi scorsi per ricordare i risultati di grande pregio ottenuti dalle nostre atlete della sezione di Ginnastica Ritmica. I risultati conseguiti sono stati eccellenti in tutte le categorie, dalle ginnaste più piccole sono arrivate le prime soddisfazioni, mentre dalle ginnaste più esperte sono arrivate importanti conferme a livello Nazionale. La Ginnastica Ritmica della Società F. Petrarca, conferma il suo ottimo stato di salute e la sua solidità crescendo giovani interessanti alle spalle delle espertissime Beatrice Fioravanti, Asia Massetti e della punta di diamante Maria Vilucchi. Merito di tutto ciò lo dobbiamo all’ambiente, ad una Società attenta, ma in particolare a chi sta sul campo quotidianamente con encomiabile impegno, le tecniche Irene Leti ed  Elena Zaharieva, coadiuvate da Federica Peloso e dalla coreografa Stefania Pace.
E proprio oggi merita uno spazio tutto suo Elena, la nostra tecnica di origine bulgara, alla quale è stato consegnato un premio speciale in un contesto molto speciale. In occasione dei 36° Campionati del Mondo di Ginnastica Ritmica conclusisi poche ore fa a Sofia, la Federazione di Ginnastica Bulgara, in particolare il Presidente Iliana Raeva, ha voluto onorare tutti i Campioni che hanno fatto la storia di questo sport con la maglia della nazionale bulgara, donando alle 73 atlete prescelte, una copia della medaglia del Mondiale appositamente realizzata in Svizzera per loro. Tra questi grandi nomi anche la tecnica della Società Dilettantistica Ginnastica F. Petrarca 1877 Elena Zaharieva. Elena, nata nel 1973 a Sofia, ha iniziato a praticare ginnastica ritmica all’età di cinque anni e a dieci è entrata a far parte della squadra nazionale dove è rimasta per sei anni, trovando la consacrazione con la vittoria dei Campionati del Mondo a Sarajevo nel 1989, allenata dalla storica Neshka Robeva ed Efrosina Angelova. Dopo la conquista del titolo e il ritiro dall’attività agonistica Elena si è laureata all’Università in Storia dell’Arte per poi tornare in palestra nel ruolo di allenatrice. La prima esperienza in Italia è stata con la Società La Fenice di Spoleto e successivamente, nel 2010, si è trasferita ad Arezzo entrando a far parte dello staff tecnico della Petrarca.
Pur essendo un riconoscimento personale di Elena relativo al suo trascorso di ginnasta in Bulgaria, la cosa accresce l’orgoglio in tutti noi petrarchini, dato che oggi Elena è un pilastro della nostra grande famiglia. Chapeau Elena!

09.04.2018 – Ginnastica Petrarca – Ginnastica Petrarca, un bronzo tricolore con Asia Massetti
24.04.2018 – Ginnastica Petrarca – Maria Vilucchi è campionessa d’Italia di ginnastica ritmica
21.05.2018 – Ginnastica Petrarca – Vilucchi e Fioravanti in luce nel campionato nazionale francese
28.05.2018 – Ginnastica Petrarca – Maria Vilucchi è quarta ai Campionati Nazionali Assoluti

Questa voce è stata pubblicata in news 2018, news Ginn. Ritmica. Contrassegna il permalink.