Meeting “Città di Arezzo”

Special_Olympics_Italia_Toscana 2009L’evento ha interessato 250 atleti provenienti da varie Regioni italiane (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria) che si sono cimentati nelle discipline delle bocce, dell’equitazione, della ginnastica, della mountain-bike e del nuoto: tali discipline sono state caratterizzate da vari livelli di adattamento in rapporto alle abilità degli atleti con particolare attenzione nella ricerca e realizzazione di momenti sportivi unificati dove insieme all’atleta con disabilità ha vissuto lo stesso percorso equestre, la stessa vasca in piscina, lo stesso sentiero in mountain-bike, il partner senza disabilità.

Questa voce è stata pubblicata in News 2012 e prec.. Contrassegna il permalink.